Panissa Vercellese con Riso Maratelli 1914

Ingredienti per 4 persone

350 gr. di Riso Maratelli 1914, 350 g. di fagioli secchi di VILLATA, 70 gr. di lardo pestato,1cipolla tritata, 1 salame d’la duja (sotto grasso), 30 gr. cotica di maiale, 2 cucchiai di olio d’oliva, 2 bicchieri di vino rosso ( Barbera o Nebbiolo), sale, pepe.


Preparazione “Panissa vercellese”:

Già la sera prima mettete i fagioli a bagno in acqua.  Il giorno dopo, in una casseruola ampia, fate soffriggere nell’olio il trito di cipolla e lardo.

A parte, in una pentola, versate i fagioli, unite il salame e la cotica; incoperchiate e lasciate cuocere adagio.  Quando i fagioli sono cucinati a dovere, togliete il salame e le cotiche dal bollore, tritate grossolanamente entrambi poi uniteli al soffritto; irrorate con un bicchiere di vino rosso, aggiungete il riso, regolate di sale, mescolate più volte e lasciate insaporire per pochi minuti.  

Ora, unite i fagioli ed il loro brodo, mescolate ancora, procedete per qualche minuto di cottura, versate un altro bicchiere di vino rosso, incoperchiate e portate a termine.

Servite la Panissa fumante, spolverizzata a piacere con pepe appena macinato.

Buon Appetito !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »