LA LAVORAZIONE

La trasformazione del riso grezzo in riso bianco avviene mediante sbiancatrici tipo “Amburgo” Minghetti  le quali  impartiscono una lavorazione a pietra  di secondo grado lenta e delicata, unica nel suo genere.

Con questo metodo  il riso integrale viene soltanto accarezzato  assumendo un colore ambrato, conservando così la sua gemma e tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali contenute negli strati più esterni dei chicchi rendendoli più sgranati  e saporiti.

La lavorazione a pietra del riso grezzo permette di ottenere un prodotto finale diverso da quello “industriale”, con una resa superiore e una migliore tenuta alla cottura.

Nella foto una sbiancatrice a pietra tipo “Amburgo” Minghetti, utilizzata per il procedimento di lavorazione del Riso Maratelli 1914